Rotolo alla cicoria

rotolo alla cicoriavegan

INGREDIENTI
Per la pasta
200 gr di farina di tipo 2
80 ml di acqua tiepida
40 ml di olio evo (olio extravergine di oliva spremuto a freddo)
½ cucchiaino di sale
Semi di papavero (per guarnire)

Per il ripieno
400 gr di cicoria
Semi di girasole
Sale

PROCEDIMENTO
Impastate molto bene la farina, l’olio, l’acqua e il sale, il risultato deve essere una pasta leggera ed elastica, non appiccicosa. Formate una palla e ponetela in uno straccio umido, lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti.
Nel frattempo lavate e mondate la cicoria, fatela bollire in poca acqua salata, scolatela e lasciatela raffreddare. Tritatela in un frullatore (eliminate prima l’acqua in eccesso).
Ora prendete l’impasto, stendetelo con un mattarello su una superficie infarinata fino ad ottenere una sfoglia di forma rettangolare di circa 3 mm di spessore.
Pasta stesaStendete in modo uniforme il vostro ripieno sulla pasta, lasciando però un po’ di bordo vuoto, aggiungete i semi di girasole.  Ora arrotolate la pasta  delicatamente in modo da formare un rotolo, proprio come uno strudel.
Ponete il vostro rotolo in una teglia foderata con della carta da forno, spolverizzate con i semi di papavero e mettete in forno caldo a 180°C per circa 40 minuti.
Ecco un secondo sfizioso, buono, sano e dietetico!

•Consiglio: non buttate l’acqua di cottura della cicoria, è preziosissima e ricchissima di nutrienti! Utilizzatela per cuocere cereali, legumi o usatela come base per un minestrone

Dolci Naturali
Dolce per Natura
Dolce e Crudo

Trackbacks & Pings

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *