Vegan strudel

Vegan strudel

veganNelle ricette non ripeto mai “biologico” ad ogni ingrediente, ma ovviamente se potete, utilizzate sempre prodotti biologici, freschi e di stagione.

INGREDIENTI
Per la pasta:
250 gr di farina di farro integrale (o farina di frumento di tipo 2)
100 gr di farina di mandorle tostate
80 ml di succo di mele limpido
3 cucchiai di olio di girasole bio
la buccia grattugiata di ½ limone
½ bustina di cremor tartaro
1 pizzico di sale

Per il ripieno:
350 gr di mele
350 gr di pere
150 gr di uvetta sultatina
50 gr di cioccolato fondente 99%
15 mandorle
1 cucchiaino di cannella
la buccia grattugiata di ½ limone
1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO
In una ciotola mescolate la farina, la farina di mandorle, la buccia tritata di ½ limone, un pizzico di sale e il lievito. Mescolate bene, aggiungete l’olio e continuate a impastare. Ora unite il succo di mele, mescolate velocemente e formate una palla, l’impasto dovrà risultare abbastanza morbido, avvolgetelo in un canovaccio e lasciatelo riposare.
Nel frattempo mettete a bagno l’uvetta in acqua tiepida. Sbucciate le mele e le pere e tagliatele a fettine, mettetele in padella insieme alla buccia grattugiata di ½ limone, un pizzico di sale e la cannella. Fate cuocere per 5-10 minuti, aggiungendo anche l’uvetta strizzata e il cioccolato e le mandorle tagliate a pezzettini.
Ora stendete l’impasto formando un rettangolo di pasta abbastanza sottile, stendete il vostro ripieno lasciando un paio di centimetri per lato liberi e arrotolate come a formare uno strudel, con un coltello praticate dei tagli sulla superficie del vostro rotolo, vi aiuteranno a dividere le fette una volta cotto. Mettete il rotolo su una teglia coperta dalla carta da forno e infornate a 180°C per 45 minuti.

•Consiglio: Questo rotolo è delizioso, non alza in modo repentino la glicemia visto che non contiene zucchero bianco e la farina che contiene è integrale. Non vengono utilizzati burro o margarina, la parte grassa è data dalle mandorle, ricchissime di calcio, e dai soli 3 cucchiai di olio di girasole. Contiene inoltre moltissima frutta… cosa dire di più… più sano di così! Provatelo e non potrete più farne a meno!

senza glutinePer trasformare questa ricetta in una ricetta senza glutine potete sostituire la farina indicata nella ricetta con della farina di riso integrale o farina fioretto, magari aggiungendo della fecola per rendere più leggero e friabile l’impasto… il risultato sarà sicuramente ottimo… fatemi sapere!

[fblike]

Cremor Tartaro - Polvere Lievitante per Dolci Bio
Vegan Snack
Pasticceria Vegana

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *