Seleziona una pagina

INGREDIENTI

  • 250 ml di latte di mandorla non zuccherato
  • 2 cucchiai di malto di riso (utilizzate lo sciroppo di riso se siete celiaci)
  • 1 cucchiaino di arrow-root (oppure 10-15 gr di amido di mais)
  • 1 cucchiaino di agar-agar
  • ½ cucchiaino di cannella o cacao in polvere in base al vostro gusto
  • poca scorza tritata di limone
  • 1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO
Mettete in un pentolino il latte di mandorla, il malto, l’arrow-root e mescolate bene con una frusta per evitare che si formino dei grumi, scaldate a fuoco basso.

Dopo qualche minuto aggiungete la scorza di limone, l’agar-agar e un pizzico di sale. Continuate a mescolare fino a quando il liquido non si è addensato, quindi toglietelo dal fuoco.

Suddividete il composto in 5 stampini da budino e lasciatelo raffreddare. Al momento di servirlo spolverizzatelo con la cannella e, se volte, aggiungete anche qualche pinolo.

L’arrow-root è una fecola ottenuta dalla radice della maranta, una pianta originaria della foresta equatoriale del Brasile e della Guyana. E’ facilmente digeribile e ha un indice glicemico leggermente più contenuto rispetto ad altri amidi. Si utilizza come addensante per le preparazioni dolci, ma anche per zuppe, minestre e salse

Alga Agar Agar
Polisaccaride usato come gelificante naturale
Crema di Mandorle
Perfetta da spalmare, per colazioni o merende, o per condire verdure o minestre.

Potrebbero interessarti anche…

Pin It on Pinterest

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi