Seleziona una pagina

Miglio

Icona senza glutine

SENZA GLUTINE

Icona vegan

VEGAN

Icona primavera

PRIMAVERA

FACILE

25 MINUTI

Valori per

100 g

Calorie

331

Carboidrati

67 g

Proteine

11,3 g

Grassi

0,7 g

Fibre

6 g

Ingredienti

  • 100 g Miglio
  • 300 ml Acqua fredda
  • Sale marino integrale

Una volta cotto puoi conservare in frigorifero dentro a una ciotola di vetro per 3-4 giorni.

Ti basterà poi cuocere delle verdure o dei legumi, aggiungere il miglio già cotto e scaldare tutto!

Cottura base

Step 1

Metti il miglio in un colino e lavala accuratamente sotto acqua corrente.

Step 2

Metti acqua, miglio e un pizzico di sale in una pentola e accendi il fuoco.

Step 3

Fai cuocere per circa 25 minuti e spegni la fiamma.

Step 4

Copri la pentola con un coperchio e lascia riposare per qualche minuto, finché l’acqua non verrà completamente assorbita.

Caratteristiche

Era stato destinato a essere solo il pasto di uccellini, negli ultimi anni è stato invece riscoperto grazie alle sue proprietà nutritive e all’assenza di glutine nella sua composizione.

Proprietà

Il suo potente effetto alcalinizzante lo rende molto utile a tutte le persone che soffrono di acidità di stomaco.

È ben digeribile, ricco di sali minerali, diuretico, rinforza unghie e capelli, il suo alto contenuto di ferro lo rende prezioso nei casi di anemia. Aiuta nei casi di stanchezza e forte stress psicologico perché nutre in profondità, è ottimo anche per le donne in gravidanza.

Curiosità

In commercio troviamo anche la bevanda di miglio e l’amasake, una crema dolce ottima per preparare dolci o da mangiare così com’è!

Yin e Yang

Porta dentro di sé l’energia Terra, il suo consumo aiuta l’energia di stomaco, milza e pancreas. Aiuta ad asciugare i liquidi. Va consumato preferibilmente in tarda primavera e in inverno, ma è ottimo anche nei cambi di stagione.

Ti potrebbe interessare anche...