Seleziona una pagina

Germogli

Icona senza glutine

SENZA GLUTINE

Icona vegan

VEGAN

Icona primavera

PRIMAVERA

FACILE

Primavera

La primavera è il periodo della rinascita, del risveglio… e quale alimento potrebbe essere può adatto al nostro corpo in questo periodo? Esatto… i germogli!!!

Sono un concentrato di vitamine e sali minerali, sono davvero preziosi, rinforzano l’organismo e donano un’energia sottile e unica. Ogni seme ha le proprie caratteristiche e il proprio sapore, come sempre il consiglio è quello di variare.

Vi consiglio di iniziare con i germogli di erba medica (alfa-alfa) perché sono molto semplici da realizzare e il loro sapore delicato piace a tutti, inoltre sono fra i semi più ricchi e completi di vitamine e sali minerali.

Esistono diversi metodi per preparare i germogli a casa, possiamo utilizzare dei germogliatori in plastica o in ceramica, acquistati o fatti in casa con delle vaschette di plastica riciclate (come i contenitori delle verdure), oppure dei barattoli di vetro.

Il metodo delle vaschette

Germogliatore a ripianiLa maggior parte dei germogli vanno messi a bagno in acqua fredda per 6-12 ore, vanno poi sciacquati molto bene e posizionati sui vari ripiani del germogliatore.

Stendeteli in modo ordinato e non troppo fitto, gli unici semi che preferiscono essere “stipati” sono quelli di fagiolo mugo.

Ora posiziona il tuo germogliatore in una posizione che gli permetta di essere in semioscurità per i primi giorni, ed esposti alla luce indiretta nel due giorni che precedono il raccolto.

I germogli di cereali e di legumi vanno invece tenuti sempre in semioscurità. Bagnare tutti i giorni il primo vassoio, attraverso i buchi l’acqua scorrerà poi nei ripiani sottostanti arrivando a bagnare tutti i semi.

Il barattolo di vetro

Germogliatore in barattoloVendono dei barattoli pronti per l’uso, hanno un coperchio fatto di una maglia strettissima che permette di far entrare e uscire l’acqua ma blocca i semi, viene posizionato su un sostegno che lo posiziona “a faccia in giù”, questo per far colare l’acqua in eccesso ed evitare i ristagli.

Potete anche realizzare a casa un barattolo-germogliatore utilizzando un pezzo di tulle bianco (quello dei confetti) fermato con un elastico come coperchio.

Dopo aver lasciato a bagno i germogli per 6-12 ore vanno poi sciacquati molto bene, potete fare questa operazione direttamente nel vostro barattolo. Per bagnare i germogli basta versare dell’acqua attraverso il tulle e utilizzare lo stesso per far uscire l’acqua in eccesso.

Regole generali

  • La maggior parte dei germogli vanno messi a bagno in acqua fredda per 6-12 ore, vanno poi sciacquati molto bene
  • I germogli dei legumi vanno raccolti prima che spunti la fogliolina
  • I germogli a foglia invece raggiungono il massimo del loro potere nutritivo quando sviluppano una fogliolina verde e vanno lasciati alla luce indiretta nei due giorni che precedono il raccolto
  • Raccogliere i germogli con delicatezza stando attenti a non spezzare le radici, metteteli in una ciotola con acqua e smuoveteli con le mani al fine di dividere il germoglio dal tegumento. Questi ultimi galleggeranno o andranno sul fondo, sarà quindi semplice dividerli. Eliminare i tegumenti migliora il sapore e la conservazione. Asciugare bene i germogli prima di conservarli in frigorifero in un recipienti di vetro (i germogli di cereali non necessitano di questo procedimento)
Azuki rosso

Germogli di Azuki rossoI germogli di azuki rosso sono ricchi di vitamina A, B1, B2, B3, B6, B12, C, E, ferro, fosforo, potassio, calcio, magnesio, zinco e selenio. Regolano il livello di insulina nel sangue e abbassano il livello di colesterolo dannoso all’organismo (LDL) grazie al loro altissimo contenuto di fibre.

Semina: lasciate a bagno i semi per una notte, il mattino seguente disponeteli nel germogliatore. Bagnateli 2-3 volte al giorno tenendoli lontani dalla luce fino a quando non spunterà la prima fogliolina

Calorie: 90 calorie per 100 grammi

Tempo di germinazione: 3-5 giorni, si conservano in frigorifero per 1-2 settimane

Lunghezza del germoglio: da ½ cm a 2 cm

Facilità di crescita: ♣♣

Alfa-alfa

Germogli di alfa-alfaI germogli di alfa-alfa, o erba medica, sono fantastici… contengono tutte le vitamine fondamentali e moltissimi sali minerali, oltre ad una elevatissima quantità di proteine (circa il 35%), tutti gli amminoacidi essenziali ed otto enzimi essenziali per la digestione.

Semina: lasciate a bagno i semi per una notte, il mattino seguente disponeteli nel germogliatore. Bagnateli 2-3 volte al giorno, saranno pronti in pochi giorni. Lasciateli alla luce indiretta del sole un paio di giorni prima del raccolto

Calorie: 30 calorie per 100 grammi

Tempo di germinazione: 4-6 giorni, si conservano in frigorifero per una settimana

Lunghezza del germoglio: da 2 ½ cm a 5 cm

Facilità di crescita: ♣♣♣

Basilico

Germogli di basilicoI germogli di basilico sono ricchi di vitamina A e B1, hanno proprietà digestive e stimolanti.

Semina: lasciate a bagno i semi per una notte, il mattino seguente disponeteli nel germogliatore. Bagnateli 2-3 volte al giorno, lasciateli lontani dalla luce fino a quando non appare la prima fogliolina

Calorie: 16 calorie per 100 grammi

Tempo di germinazione: 7-10 giorni, si conservano in frigorifero per una settimana

Facilità di crescita: ♣♣♣

Cavolo rosso

Germogli di cavolo rossoI germogli di cavolo rosso sono ricchi di vitamina A, B1, B2, C, calcio, selenio, zolfo e iodio. Contengono sostanze solforate, in concentrazioni 50 volte superiori al vegetale maturo, che svolgono una forte azione chemioprotettrice sulle cellule.

Semina: lasciate a bagno i semi per una notte, il mattino seguente disponeteli nel germogliatore. Bagnateli 2-3 volte al giorno, lasciateli lontani dalla luce fino a quando non appare la prima fogliolina

Calorie: 36 calorie per 100 grammi

Tempo di germinazione: 4-6 giorni, si conservano in frigorifero per 1-2 settimane

Facilità di crescita: ♣♣

Chia

Germogli di chiaI germogli di chia sono ricchi di vitamina A, B3, C, E, calcio, ferro, magnesio, fosforo e potassio.Ricchissimo di acidi grassi Omega-3, in quantità superiori anche al lino, anti ossidanti e vitamine. I germogli hanno un ottimo sapore, fresco, appena pungente.

Semina: è tra i semi più mucillaginosi, per questo va messo in acqua per pochi minuti, passati i quali i semi saranno immersi in una massa gelatinosa che va disposta direttamente sul germogliatore. Se necessario si può usare il dorso di un cucchiaino per disporre i semi in uno strato fino ed il più possibile uniforme. Fino a quando non appaiono le prime foglie, spruzzare acqua 1-2 volte al giorno e solo con la quantità d’acqua necessaria per mantenere i semi umidi, in seguito si può anche aumentare la quantità d’acqua

Calorie: 70 calorie per 100 grammi

Tempo di germinazione: 6-8 giorni, si conservano in frigorifero per una settimana

Facilità di crescita:

Crescione

Germogli di crescioneI germogli di crescione contengono calcio, potassio, iodio, ferro e fosforo, vitamina A,B1, B2, B3, C e D. Hanno proprietà depurative e di controllo degli zuccheri.

Semina: disponete i semi nella vostra vaschetta del germogliatore e inumiditeli. Lasciateli lontani dalla luce fino a quando non appaiono le prime foglioline. Bagnate i semi 1-2 volte al giorno e solo con la quantità di acqua sufficiente a mantenerli sempre umidi, lasciateli lontani dalla luce fino a quando non appare la prima fogliolina

Calorie: 30 calorie per 100 grammi

Tempo di germinazione: 5 giorni, si conservano in frigorifero per una settimana

Facilità di crescita: ♣♣

Erba di grano

Erba di granoL’erba di grano viene seminata e poi estrae il prezioso succo, che deve essere bevuto appena pronto. Contiene vitamina A, B1, B12, C (7 volte superiore alle arance), E, calcio, ferro (4 volte superiore agli spinaci), magnesio, fosforo, potassio, sodio, zolfo, cobalto, zinco, 17 amminoacidi, enzimi attivi, 70% di clorofilla.

E’ un vero elisir di lunga vita, 30 ml al giorno (circa 40/50 gr. d’erba) equivalgono a 1 kg di verdure verdi biologiche, il succo si beve a stomaco vuoto e si sorseggia lentamente, il suo sapore è dolce. Rimuove le tossine che ingorgano sangue e organi, combatte i danni causati dai radicali liberi, rinforza il sistema immunitario, migliora la fertilità abbassando l’FSH e regolarizzando il ciclo, facilita la digestione, supporta diete, digiuni e riduce l’appetito (assunta 40 minuti prima del pranzo) e riequilibra il tasso di vitamina B12 nei vegetariani.

Semina: lasciate a bagno i semi per una notte, il mattino seguente disponeteli nel germogliatore. Bagnateli 2-3 volte al giorno. L’erba andrà raccolta quando avrà raggiunto circa i 15-18 cm di altezza

Calorie: 90 calorie per 100 grammi

Tempo di germinazione: 1o-15 giorni, si conservano in frigorifero per una settimana

Facilità di crescita: ♣♣

Fieno greco

Germogli di fieno grecoI germogli di fieno greco hanno un elevato contenuto di proteine, circa il 23%, contengono calcio, ferro, magnesio e potassio, vitamina A e B3. Favoriscono la digestione e rinforzano l’organismo nei periodi di stress.

Semina: lasciate a bagno i semi per una notte, il mattino seguente disponeteli nel germogliatore. Bagnateli 2-3 volte al giorno, lasciateli lontani dalla luce fino a quando non appare la prima fogliolina

Calorie: 49 calorie per 100 grammi

Tempo di germinazione: 2-4 giorni, si conservano in frigorifero per 1-2 settimane

Facilità di crescita: ♣♣♣

Grano saraceno

Germogli di grano saracenoSono ricchissimi di potassio, fosforo, calcio e lecitina che abbassa il livello di colesterolo (LDL) dannoso per l’organismo. Hanno proprietà disinfettanti e sono ottimi per combattere l’anemia e le infezioni, rafforzano l’intestino e stimolano l’appetito. La rutina, bioflavonoide contenuto nei germogli di grano saraceno, rafforza i capillari e migliora e diminuisce la pressione sanguigna.

Semina: lasciate a bagno i semi per una notte, il mattino seguente disponeteli nel germogliatore. Bagnateli 1-2 volte al giorno senza esagerare perché la troppa acqua potrebbe farli fermentare. Lasciateli lontani dalla luce fino a quando non appare la prima fogliolina

Calorie: 155 calorie per 100 grammi

Tempo di germinazione: 10-12 giorni, si conservano in frigorifero per 1-2 settimane

Lunghezza del germoglio: da ¾ cm a 2 ½ cm

Facilità di crescita:

Ti potrebbe interessare anche...