Seleziona una pagina
Salsine 4 sapori

Salsine 4 sapori

Arriva il caldo… a chi non viene voglia di pranzare con una bella e fresca insalatona?

Di seguito troverete una serie di ingredienti da miscelare per creare delle salsine per condire le vostre verdure senza utilizzare olio…

…scegliete gli ingredienti che preferite, seguite il vostro gusto e istinto… provate, sbizzarritevi… il risultato sarà ottimo… aggiungete qualche mandorla e dei semi tostati alla vostra insalata e il vostro pasto sarà fantastico!

INGREDIENTI
Gusto pungente, scegliere tra: senape, succo di zenzero, rafano o wasabi
Gusto acido, scegliere tra: succo di limone, aceto di buona qualità o acidulato di riso
Gusto dolce, scegliere tra: malto di riso, malto di mais o succo di mela
Gusto salato, scegliere tra: salsa di soia, tamari, miso o purea di umeboshi

PROCEDIMENTO
Riempite un barattolino di vetro con parti uguali di ogni sapore (uno per gusto a vostra scelta). Agitate bene e servire come condimento per accompagnare verdure cotte e crude. Conservate il barattolo con la vostra salsina in frigorifero.

Potrebbero interessarti anche…

Come condisco la pasta oggi?

Come condisco la pasta oggi?

Ecco alcune ricette per preparare tanti sughi a base di pesto (e non solo).

La frutta secca può essere frullata e ridotta in polvere, schiacciata con il pestello nel mortaio per lasciare dei pezzettini più grossi o lasciata intera, come preferite.

Nel mio caso la frullo sempre perché uso questi sughi per condire la pasta della mia bimba (ha 15 mesi).

La frutta oleosa è una fonte di grassi buoni importantissima, è molto ricca di vitamina D ed E, e sali minerali come potassio, ferro, rame, forforo e calcio. E’ davvero utile e sana, soprattutto per i più piccini.

Le dosi che trovate vanno bene per 2-3 porzioni di cereale (potete condire la pasta, ma anche l’orzo, l’avena, il farro…). E’ possibile prepararne di più e surgelare le porzioni.

 

PESTO VEGAN
40 gr di basilico fresco
10 gr di tofu
6 anacardi
1 cucchiaino di pinoli
olio evo
sale

PESTO DI CECI
50 gr di basilico fresco
40 gr di ceci cotti (togliete la pellicina se dovete preparare il pesto per bimbi molto piccoli)
6 anacardi
2 noci
olio evo
sale

PESTO SICILIANO
150 gr di polpa di pomodori
10 mandorle
qualche foglia di basilico (oppure due cucchiaini di pesto tradizionale)
olio evo
sale

PESTO TRAPANESE
150 gr di pomodori maturi
10 mandorle
qualche foglia di basilico (oppure due cucchiaini di pesto tradizionale)
olio evo
aglio
sale

PESTO ALLE 4 NOCI
50 gr di basilico fresco
4 anacardi
4 mandorle
1 noce
1 cucchiaino di pinoli
olio evo
aglio
sale

PESTO CAPPERI E OLIVE
50 gr di basilico fresco
10 gr di prezzemolo
10 capperi (lavali molto bene sotto l’acqua per togliere il sale)
10 olive taggiasche denocciolate
1 cucchiaino di semi di sesamo
olio evo

PESTO DI CANAPA
100 gr di pesto tradizionale
20 gr di semi di canapa decorticati
8 anacardi
olio evo
sale

PESTO DI ZUCCHINE
150 gr di zucchine cotte
qualche foglia di basilico (oppure un cucchiaino di pesto tradizionale)
3 noci
1 cucchiaino di semi di sesamo
olio evo
sale

PESTO AI POMODORI SECCHI
50 gr di pomodori secchi reidratati
75 gr di polpa di pomodoro
10 capperi
qualche foglia di basilico (oppure 2 cucchiaini di pesto tradizionale)
1 cucchiaino di pinoli
olio evo
aglio
sale

PESTO DI MELANZANE
150 gr di melanzana cotta (per la mia bimba tengo solo la polpa della melanzana e scarto la buccia)
qualche foglia di basilico (oppure un cucchiaino di pesto tradizionale)
10 gr di pistacchi
1 cucchiaino di semi di sesamo
olio evo
aglio
sale

SUGO DI MELANZANE
120 gr di melanzana cotta (per la mia bimba tengo solo la polpa della melanzana e scarto la buccia)
2 pomodori cotti e privati della pelle
10 nocciole
1 cucchiaino di semi di girasole
olio evo
sale

SUGO DI CAVOLO NERO
100 gr di cavolo nero cotto
2 noci
10 mandorle
olio evo
aglio
sale

SUGO DI CAVOLO NERO E POMODORI SECCHI
100 gr di cavolo nero cotto
4 pomodori secchi reidratati
2 noci
1 cucchiaino di semi di sesamo
olio evo
sale

PESTO DI BROCCOLI
120 gr di broccoli cotti
qualche foglia di basilico (oppure un cucchiaino di pesto tradizionale)
1 cucchiaino di pinoli
1 cucchiaino di semi di sesamo
5 mandorle
olio evo
sale

SUGO CON TOFU
150 gr di passata di pomodoro
80 gr di tofu
carote, cipolla e sedano tagliate a dadini piccoli e cotti in padella con poco olio e poca acqua
qualche foglia di basilico
2 noci
olio evo
sale

 

Questi sughi invece sono a base di ricotta, io preferisco in questo caso non surgelarli:

SUGO DI RICOTTA E NOCI
75 gr di ricotta (si può usare anche quella di capra o pecora)
3 noci
olio evo
noce moscata
sale
Per evitare di aggiungere troppo olio è possibile stemperare la ricotta con un po’ di acqua di cottura della pasta.

SUGO DI RICOTTA E ZUCCHINE
75 gr di ricotta (si può usare anche quella di capra o pecora)
150 gr di zucchine cotte
6 anacardi
olio evo
sale

SUGO DI RICOTTA E MELANZANE
150 gr di melanzana cotta (per la mia bimba tengo solo la polpa della melanzana e scarto la buccia)
60 gr di ricotta (si può usare anche quella di capra o pecora)
1 pomodoro cotto e privato della pelle
qualche foglia di basilico
2 noci
olio evo
aglio
sale

SUGO DI RICOTTA E SPINACI
100 gr di spinaci cotti e strizzati
60 gr di ricotta (si può usare anche quella di capra o pecora)
2 noci
1 cucchiaino di semi di sesamo
olio evo
aglio
sale

PESTO AI POMODORI SECCHI
70 gr di polpa di pomodoro
40 gr di pomodori secchi reidratati
60 gr di ricotta (si può usare anche quella di capra o pecora)
10 capperi
qualche foglia di basilico (oppure 2 cucchiaini di pesto tradizionale)
1 cucchiaino di pinoli
olio evo
sale

Potrebbero interessarti anche…

Pasta d’aglio

Pasta d’aglio

INGREDIENTI

  • 10 spicchi di aglio
  • 100 ml di olio evo (extra vergine di oliva biologico spremuto a freddo)

PROCEDIMENTO
Preparare la pasta d’aglio è davvero semplicissimo… mettete gli spicchi di aglio puliti in un frullatore insieme all’olio, frullate per 3-5 minuti, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Travasate in un vasetto di vetro il composto, si conserverà in frigorifero per due settimane.

Utilizzate questa pasta profumatissima per fare un soffritto o per insaporire i vostri piatti, è davvero buonissima!

Potrebbero interessarti anche…

Pin It on Pinterest

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi